THIENE – La Protezione Civile va nei Quarieri

Il Gruppo Comunale Volontari di Protezione Civile di Thiene e l’Amministrazione Comunale hanno predisposto un progetto rivolto ai Cittadini dei Quartieri di Thiene con l’obiettivo di far conoscere alla popolazione l’attività del Volontariato di Protezione Civile e dar luogo, in ambito di prevenzione, alla sensibilizzazione e all’educazione al riconoscimento dei rischi, onde prepararsi alla gestione delle emergenze.

Il progetto contempla, quindi, una collaborazione diretta fra Comitati di Quartiere, Ufficio Comunale di Protezione Civile e Gruppo Comunale di Protezione Civile, per evidenziare i compiti e i contributi che le parti coinvolte possono mettere a disposizione, in relazione a diverse fasi e situazioni e alle differenti attività che possono avvenire sia in tempo ordinario che in situazioni di emergenza.

Sono previsti una serie di assemblee pubbliche che toccheranno tutti i Quartieri.

La collaborazione ha già dato luogo ad incontri con i quartieri:San Vincenzo; Santo-Lampertico-Rozzampia e Centro.

Negli incontri sono stati illustrati i potenziali rischi e le situazioni maggiormente critiche per ogni zona della città e le attività del Gruppo di Volontari di Protezione Civile che potranno diventare punto di riferimento in caso di emergenza.

E' stato inoltre distribuito ai cittadini l’opuscolo “PROTEGGERSI sapendo che….” realizzato a cura del Gruppo Comunale Volontari Protezione Civile e dell’Amministrazione Comunale.

“Non posso che ringraziare i Volontari e i Comitati per queste preziose serate informative – ha dichiarato Andrea Zorzan, Assessore alla Protezione Civile -. E’ sempre più importante, e purtroppo la cronaca lo ricorda spesso,i  essere pronti, formati e capaci nella gestione delle emergenze. L’auspicio è che altri cittadini si avvicinino al Gruppo per offrire la propria disponibilità ad una forma di volontariato così particolare”.

(0 votes)

Super User